Feed RSS

Archivi tag: pagamenti diretti

Notifica principale dei pagamenti diretti 2017

Inserito il

Annunci

Sfalcio anticipato delle SPB nelle zone di montagna 51 e 52

Inserito il

sfalcio SPB 51 e 52

Notifica dei pagamenti diretti 2011

Inserito il

In questi giorni, sono state inviate alle aziende agricole le notifiche concernenti i pagamenti diretti 2011. Gli agricoltori sono invitati a voler verificare attentamente le notifiche, come pure l’esattezza del conto (numero IBAN) per il versamento dei contributi. Contro le notifiche è data facoltà di reclamo alla Sezione dell’agricoltura, 6501 Bellinzona entro 15 giorni dall’intimazione. Eventuali informazioni possono essere ottenute all’Ufficio dei pagamenti diretti: tel. 091 814 35 32/55/58/63/60.

Contributi di estivazione: termine per l’inoltro della domanda

Inserito il

Venerdì 31 luglio 2009 scade il termine per l’inoltro della domanda per l’ottenimento dei contributi di estivazione 2009.

Contributi di estivazione: 25 luglio giorno di riferimento

Inserito il

Oggi è il 25 luglio ed è il giorno di riferimento per la rilevazione degli animali estivati e della durata di estivazione. Questi dati servono per compilare la domanda concernente i contributi di estivazione 2009. Il controllo spetta all’incaricato comunale e gli appositi formulari, debitamente compilati e firmati, devono essere ritornati alla Sezione dell’agricoltura entro il 31 luglio 2009. L’Ordinanza federale sui contributi di estivazione, che è stata recentemente modificata, può essere scaricata cliccando sull’icona sottostante.

Oestivazione

Sfalcio anticipato nelle zone di montagna

Inserito il

fieno di montagnaLeggi il comunicato della Sezione dell’agricoltura che concede lo sfalcio anticipato (dal 15 giugno nella zone di montagna I. e II. e dal 1. luglio nelle zone di montagna III. e IV.) di prati sfruttati in modo poco intensivo e prati estensivi.

Pagamenti diretti: notifica dell’effettivo di bovini determinante

Inserito il
A partire dall’anno di contribuzione 2009 i valori UBG per animali della specie bovina e bufali che fungono da base per i pagamenti diretti saranno calcolati sulla scorta dei dati BDTA, ovvero in base ai giorni di permanenza ivi registrati nel periodo di riferimento dal 1° maggio 2008 al 30 aprile 2009.
Il 16 maggio scorso le permanenze e i movimenti registrati durante il periodo di riferimento sono stati trasferiti in una banca dati speciale (Anicalc). Questi dati costituiscono la base di calcolo dei valori UBG e servono ai Cantoni per fissare l’importo dei pagamenti diretti. Da fine maggio a metà agosto 2009 gli allevatori riceveranno la lista degli animali del periodo di riferimento, costituita da una pagina riassuntiva dove sono riportati  
  • il totale dei valori UBG
  • il numero medio di animali per il bilancio delle sostanze nutritive
  • il numero di giorni di permanenza per categoria d’età e tipo di utilizzazione
  • una lista di tutte le permanenze di animali.
Qualora si riscontrassero errori, quali la mancata notifica o la registrazione di permanenze in eccesso, è possibile richiedere per iscritto la correzione entro 20 giorni, servendosi dell’apposito modulo. Unitamente alla notifica dell’effettivo di bovini determinante gli allevatori ricevono anche informazioni su come verificare elettronicamente lo stato della propria richiesta. 
Scarica il piano delle scadenze in base a cui la lista degli animali del periodo di riferimento sarà fornita ai diversi Cantoni.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: