Feed RSS

Archivi categoria: territorio

Invito alla Serata Informativa “Piattaforma agricola 1” organizzata dalla Fondazione Parco del Piano di Magadino – Venerdì 27 marzo 2020, ore 20.15, al Rist. Millefiori, Giubiasco

Inserito il

Avviso di pubblicazione variante al Piano di utilizzazione cantonale del Parco del Piano di Magadino (PUC-PPdM)

Inserito il

Serata informativa e di discussione sulle opportunità del Parco del Piano di Magadino per l’agricoltura

Inserito il

Gentili signore, egregi signori,

Vi segnaliamo la Serata informativa e di discussione sulle opportunità del Parco del Piano di Magadino per l’agricoltura.

Che si terrà

lunedì 25 marzo alle ore 20, al ristorante Millefiori in Viale Stazione a Giubiasco.

Per questioni organizzative è gradita l’iscrizione entro il 20 marzo all’indirizzo info@parcodelpianodimagadino.ch.

 

Vi segnaliamo che le aziende agricole del Piano che percepiscono pagamenti diretti hanno ricevuto l’invito direttamente.

Cordiali saluti

 

 

Alma Sartoris
Direttrice

——————————————-
Fondazione
Parco del Piano di Magadino
Via Cantonale 26
6515 Gudo
alma.sartoris@parcodelpianodimagadino.ch

Tel. 091 820 08 90

Tel. diretto: 091 820 08 91

Decisione dipartimentale per il prelievo di cervi e caprioli che causano danni alle coltivazioni agricole

Inserito il

Assemblea APM 2018

Inserito il

Avviso di deposito variante al Piano di utilizzazione cantonale del Parco del Piano di Magadino (PUC-PPdM)

Inserito il

Annuncio “nuove misure” per i progetti Qualità del paesaggio

Inserito il

OPINIONE: Agricoltori per il Parco Nazionale del Locarnese

Inserito il

Sovranità alimentare e gastronomia locale: conferenza a Bellinzona e presentazione ricettario

Inserito il

 

Assemblea 2017 ASCEI – Piano di Magadino

Inserito il

Carta del Progetto di Parco Nazionale del Locarnese – Informazione e partecipazione

Inserito il

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto

Inserito il

Risoluzione governativa concernente l’autorizzazione per l’abbattimento del lupo M75 e relativo perimetro in cui può aver luogo l’abbattimento

Inserito il

Decisione del DT in merito al prelievo di capi viziosi (cervi) per prevenire i danni alle colture

Inserito il

decisione-cervi-1decisione-cervi-2

Notiziario Pro de Best – Aprile 2016

Inserito il

prodebest 1prodebest 2

Decisione dipartimentale per il prelievo di cervi che causano danni alle coltivazioni agricole

Inserito il

decisione prelievo cervi viziosi 1decisione prelievo cervi viziosi 2

Pubblicazione Charta Parc Adula

Inserito il

parc adula 1parc adula 2

Assemblea APM 2015 (Associazione Piano di Magadino a Misura d’Uomo)

Inserito il

apm 1

Dopo la cucciolata di lupi, ora c’è anche l’orso

Inserito il

orso 2

La RSI ha riferito dell’avvistamento di un orso da parte di un cacciatore in Val Roggiasca, una valle laterale che si diparte verso sud da Roveredo Grigioni. Clicca sulla foto per vedere il servizio andato in onda al Quotidiano.

Una famiglia di lupi in Valle Morobbia

Inserito il

lupacchiotti

Come riferisce la RSI (leggi la notizia cliccando qui o sull’immagine), una famiglia di lupi è stata avvistata e fotografata in Valle Morobbia. Dopo la presenza sporadica di singoli predatori, ecco dunque giunta la conferma di una presenza stanziale del lupo in Ticino.

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto

Inserito il

incendi

La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da martedì 14 luglio 2015 alle ore 18.00 a causa del pericolo d’incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.

Inizia oggi, alle 18.05 su RSI LA1, “Cucina nostrana” il docu-reality che avrà come protagonista per il Ticino Adrian Feitchnecht

Inserito il

cucina nostrana

Inizia stasera alle 18.05, su RSI LA1, il programma “Cucina Nostrana”. Si tratta di un docu-reality incentrato sulla tradizione culinaria svizzera. Vi partecipano 7 concorrenti di estrazione rurale provenienti da tutta la Svizzera che a turno invitano gli altri partecipanti per una visita sulla loro azienda e preparano loro un succulento pranzo. Per il Ticino il concorrente sarà Adrian Feitknecht di Cadenazzo. Clicca sulla foto per collegarti al sito RSI con maggiori info sulla trasmissione.

Consultazione del Decreto di protezione delle golene del Brenno

Inserito il

golene brenno

“Ti ho raccolto” – La festa dei prodotti ticinesi – 5 luglio 2015 – Prenotate per tempo!

Inserito il

tihoraccolto

Conferenza sugli uccelli legati alla campagna e aperitivo Bio Ticino – Giovedì 28 maggio 2015

Inserito il

bio ticino 1

bio ticino 2

Concorso servizio invernale di sgombero neve (calla) per le strade cantonali periodo 2015-2020

Inserito il

calla cantone 1

calla cantone 2

calla cantone 3

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto

Inserito il

incendi

La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da venerdì 9 gennaio 2015 alle ore 12.00 a causa del pericolo d’incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.

OPINIONE – I ticinesi vogliono questo Parco!

Inserito il

La raccolta in meno di 2 mesi di quasi 15’000 firme per l’iniziativa popolare “Spazi Verdi per i nostri figli” non può lasciare indifferenti i nostri politici. La salvaguardia del territorio ed un suo uso sostenibile godono senza dubbio dell’appoggio di moltissimi ticinesi. L’iniziativa farà il suo corso e certamente il popolo dovrà pronunciarsi in merito. Ma, già in questi giorni, i politici del nostro Cantone avranno l’occasione di dimostrare di essere sulla medesima lunghezza d’onda della popolazione e di chi ha firmato l’iniziativa “Spazi Verdi”. L’importantissimo banco di prova è costituito dall’istituzione del Parco del Piano di Magadino sulla quale il Gran Consiglio si pronuncerà proprio mercoledì o giovedì prossimi. Un progetto la cui elaborazione ha necessitato di diversi anni ed ha comportato l’ampio coinvolgimento di tutta una serie di attori. Così, Comuni, Associazioni, Enti ed operatori del territorio hanno concordato assieme al Cantone un modo condiviso da tutti per riuscire a dare un futuro sostenibile ai circa 2’500 ettari del Piano di Magadino. Un futuro fatto in primis di attività agricola, ma anche di tutela di spazi naturali e di fruizione da parte di turisti e della popolazione per il proprio svago. Non è stato sicuramente facile mettere d’accordo tutti, ma, oggi, in un contesto geografico limitato come il nostro Cantone, è impensabile portare a compimento qualsiasi progetto di ampia portata senza percorrere la strada del consenso fra tutti gli attori in campo. Proprio per questo, il Gran Consiglio, se dirà di SÌ al Parco del Piano di Magadino, dimostrerà di approvare in primis la metodologia scelta per giungere alla sua istituzione. Cioè dirà SÌ alla via della concertazione, l’unico modo per assicurare a questo Cantone uno sviluppo qualitativo non solo su questo, ma anche su altri fronti.

.

Giovanni Berardi – Presidente di Agrifutura

Riunione per gli agricoltori della Leventina su interconnessione e qualità del paesaggio

Inserito il

progetti leventina

Workshop Progetto Qualità del Paesaggio Piano di Magadino e dintorni

Inserito il

ascei PQP

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: